Sostenibilità

Un progetto che ci calza a pennello

Nunzio Giovanni Capurso

Cerchiamo di essere sostenibili collegando la crescita economica con la responsabilità sociale ed ambientale

Nunzio Giovanni Capurso

Benvenuti nella prima

ForwardFarm italiana

Attraverso la collaborazione con esperti di Bayer e altri partner specializzati, utilizziamo al meglio i più avanzati strumenti per la difesa integrata e adottiamo proattivamente le più aggiornate
pratiche per proteggere noi stessi e l’ambiente che ci circonda in tutte le operazione agronomiche, raggiungendo così una sostenibilità a tutto tondo: economica, sociale ed ambientale.

6 realtà in tutto il mondo

  1. Agricola Moranda – Italia
  2. Château Lamothe – Francia
  3. Earl des Bruyères – Francia
  4. Hof Ten Bosch – Belgio
  5. Damianshof – Germania
  6. Het Groene Hart – Oland
  7. Agro-farm Nauen Gmbh – Germania
  8. Harborview – Stati Uniti
  9. Nossa Senhora Aparecida – Brasile
  10. Agricola Testa – Argentina
  11. Agricola La Hornilla – Cile

Biodiversità

Tutela

Tuteliamo le specie selvatiche presenti in natura incrementando ogni anno le fasce fiorite a disposizione delle nostre api, installando case per insetti pronubi e nidi sia per uccelli che per pipistrelli, favorendo così un ecosistema equilibrato.

Monitoraggio

Ci impegniamo nella conservazione della diversità biologica perché un ambiente ricco di biodiversità è un ambiente sano.

Tuteliamo le api

per monitorare la biodiversità, la loro presenza è indicatore dell’ottimo stato di salute dell’ambiente. Sono state installate inizialmente, 2 arnie top bar nelle quali la colonia di api, deve provvedere a costruire dei favi di cera vergine configurati secondo le loro esigenze. Poi, altre 2 arnie dadant, al fine di monitorare l’apiario con un sistema di monitoraggio informatizzato provvisto di bilancia e sensori di passaggio e climatici. Questo permette di valutare la variazione di peso della colonia, contare il numero di voli e fornire dati sul meteo e temperatura interna dell’arnia. Il tutto da remoto.

Per una difesa sostenibile

Monitoraggio degli insetti dannosi

Abbiamo installato nei vigneti iMETOS iSCOUT® una trappola che attrae e cattura gli insetti grazie ad un feromone posizionato sopra un cartoncino collante e invia, tramite una fotocamera digitale interna, l’immagine delle catture direttamente in un’app dedicata.

Possiamo così ricevere informazioni sul numero di adulti catturati e prevenire i danni della tignoletta intervenendo con trattamenti mirati, e valutando la riuscita della tecnica della confusione sessuale che mettiamo in campo.

trappola_tignoletta_monitoraggio_insetti_dannosi

Monitoraggio del microclima

capannina-meteo-controllo-microclima

Abbiamo installato Imetos® 300, la capannina che registra dati in tempo reale temperatura, precipitazioni, umidità relativa, velocità del vento, bagnatura fogliare, disponibilità di acqua ed umidità e temperatura del suolo.

Il  vantaggio  è quello di ottimizzare gli interventi irrigui e utilizzare correttamente gli agrofarmaci.

Biodegradazione degli agrofarmaci

Abbiamo installato Phytobac, un Biobed. Un sistema di raccolta e di degradazione dei reflui di prodotti fitosanitari, isolato dall’ambiente circostante che permette di smaltire direttamente in Azienda le acque reflue, evitando così le contaminazioni a tutela dell’integrità dell’ambiente e della salute delle persone che vivono e lavorano in Azienda.

Phytobac biodegradatore bayer